g Avanguardie, visite guidate e trekking nel Salento
Viaggi a piedi con Avanguardie

Viaggi a piedi

Corsi & Campi con Avanguardie

Corsi & Campi

Visite guidate con Avanguardie

Visite guidate

Visite guidate

Visite guidate con Avanguardie a richiesta

VISITE GUIDATE A RICHIESTA

Girovagare in Salento significa avere 1000 occasioni
di incontro e confronto con la storia, la natura ed il paesaggio.
Puoi scegliere di viaggiare tra i suoi tanti parchi naturali,
lungo la la costa o nell'entroterra;
puoi muoverti tra le città e i piccoli borghi,
alla scoperta di castelli, chiese, piazze, megaliti.
Tra le pieghe della pietra ti aspettano storie infinite.




Visite guidate con Avanguardie nei parchi del Salento

VISITE NEI PARCHI

Se sceglierai il parco naturale "Portoselvaggio e Palude del Capitano" (Nardò) ti garantiamo un caleidoscopio di situazioni.
Se preferirai il "Litorale di Ugento" conoscerai le molteplici facce dell'acqua.
Nel parco "Isola di S.Andrea e litorale di punta Pizzo" (Gallipoli) godrai di ogni possibile sfumatura del verde e del blu.
Nel parco "Costa Otranto-Santa Maria di Leuca e bosco di Tricase" avrai l'imbarazzo della scelta tra quali scenari ammirare.


Visite guidate con Avanguardie in Salento in barca e catamarano

.

Nel "Bosco e paludi di Rauccio" (Lecce) toccherai con mano l'evoluzione del paesaggio; nella riserva naturale orientata "Palude del Conte e duna costiera" (Porto Cesareo) vedrai i massi ciclopici adagiati sulla costa; nell'area marina protetta "Porto Cesareo" potrai navigare alla scoperta della sua biodiversità.
Con Avanguardie potrai visitare tutti i parchi pugliesi, compresi i nazionali "Gargano" e "Alta Murgia".
La natura protetta di Puglia sta aspettando te!



Visite guidate con Avanguardie nei parchi del Salento

VISITE A CASTELLI E PALAZZI NOBILIARI

Duchi, Conti, Marchesi e Baroni affollano la nostra storia ed episodi memorabili sono collegati ai loro nomi e soprannomi. Ma soprattutto i nosti borghi e le nostre città conservano i loro palazzi, spesso castelli reinterpretati, e tanto sfarzo e bellezza meritano di essere conosciuti e raccontati. Insieme alla sotria del popolo sottomesso, agli episodi di buon governo e a quelli e alle tante tensioni sfociate in ribellioni e repressioni

Visite guidate con Avanguardie nei centri storici

VISITE NEI CENTRI STORICI

Chiese e monasteri, palazzi e cortili, vicoli stretti e ampie piazze.
Opera di artisti geniali, figli di un lungo medioevo
che hanno saputo lavorare con abilità la pietra nata dal mare.
E poi ci sono i segni del tempo e del vento.
Barocco ma non solo.
Affacciàti sul mare o protetti dalle serre, i centri storici sono generosi gioielli di arte e storia.
Capitoli di un libro che non puoi non leggere.



Visite guidate interattive con Avanguardie a Porto selvaggio

VISITE INTERATTIVE

Cosa succederebbe se un gruppo di persone curiose dei fatti del passato, seguendo un sentiero, incontrassero un "cerchio del tempo"? E se al centro di questo cerchio comparisse una guida con tanta voglia di giocare? Più o meno quello che succede ogni volta che decidiamo di spostarci sulla linea del tempo, armati di fantasia ma anche di tanti fatti reali da ricordare e rivivere. In collaborazione con il "Museo archeologico dei ragazzi" di M.L.Spano.


Visite guidate con Avanguardie nei giardini storici di Salento, Murgia e Gargano

VISITE NEI GIARDINI

Tra le tante chicche che Salento, Murgia e Gargano offrono ai visitatori più attenti e curiosi ci sono i suoi giardini. Pubblici o privati, i giardini parlano lingue antiche, citano i classici, si lanciano nelle mode del tempo, ritornano sui propri passi, si conservano, si evolvono. Passeggiare lentamente tra i viali verdi bordati di rose o ulivi, tra piante, antiche masserie e dimore storiche è un'emozione che non si dimentica.




Visite guidate interattive con Avanguardie a Porto selvaggio

VISITE A CHIESE E CONVENTI

Silenziosi e sacri, austeri ma anche roboanti di simboli e decori, originali e fedeli a se stessi o ripensati dopo le leggi eversive del 1866 ed il passaggio allo Stato di questi edifici e del loro contenuto. Avanguardie vi propone un affaccio misurato e incentrato sul confronto a piccole e grandi realtà che caratterizzano oggi il profilo architettonico del Salento partecipando alla sua identità religiosa, culturale e storica.