g Avanguardie, visite guidate e trekking nel Salento
Viaggi a piedi con Avanguardie

Viaggi a piedi

Campi & Corsi con Avanguardie

Corsi & Campi

Visite guidate con Avanguardie

Visite guidate

Visite guidate

alt=

CALENDARIO VISITE GUIDATE

Camminare nei parchi,
al fresco delle pinete,
con la brezza che spira dal mare,
di mattina, di pomeriggio, di notte.
Un modo lento e gentile
per osservare e ascoltare
il Salento.



Visite guidate pomeridiane con Avanguardie a Porto selvaggio

ATTRAVERSO IL PAESAGGIO

Ogni MARTEDÌ POMERIGGIO e in alcune NOTTI SPECIALI nel parco "Porto selvaggio e Palude del Capitano" visite guidate a piedi.
ITINERARI POMERIDIANI:
04.07, 08.08 e 05.09: Baia di Uluzzo, la preistoria neretina.
11.07, 15.08 e 12.09: Entriamo nel parco di Porto selvaggio, i profumi ed i colori della macchia mediterranea ed il fascino della storia dell'uomo

Visite guidate notturne con Avanguardie a Porto selvaggio

20.06, 18.07, 22.08 e 19.09: La palude del Capitano, ricchezze e rarità botaniche tra le spundurate
27.06, 25.07, 29.08 e 26.09: Il canalone di Santa Maria, tombe messapiche e grotta del fico
01.08: Terra di mezzo, all'ombra di Serra Cicora

ITINERARI NOTTURNI:
08.07, 07.08, e 06.09: Le favole della luna piena
12.08: Le stelle cadenti nel mito

Visite guidate con Avanguardie nel parco del Pizzo a Gallipoli

PARCHEGGIA QUI

Tutte le DOMENICHE POMERIGGIO, da giugno a settembre, nel parco "Isola di S.Andrea e litorale di punta Pizzo " visite guidate a piedi sulla costa, tra la pineta, le dune ed il mare, in collaborazione con l'ecoresort "Le Sirenè", Gallipoli. Un tuffo tra farfalle, erica e timo, di fronte al mare che sfuma il turchese in blu



Visite guidate con Avanguardie nel parco di Ugento

ESPLORANDO

Tutti i GIOVEDÌ POMERIGGIO, da giugno a settembre,nel parco "Litorale di Ugento", visite guidate a piedi tra il mare, le aree umide e la serra. Le visite sono offerte da giugno a luglio dallo stabilimento balneare LIDO PINETA di Fontanelle, Ugento.
PROGRAMMA
Lungomare, tra dune e pineta
I bacini di Ugento
Lungo i canali e tra la vegetazione costiera
La Specchia del Corno

Visite guidate con Avanguardie a richiesta

VISITE GUIDATE A RICHIESTA

Girovagare in Salento significa
avere 1000 occasioni di incontro e confronto con la storia,
la natura ed il paesaggio.
In collaborazione con il
"Museo archeologico dei ragazzi" di M.L.Spano,
organizziamo visite guidate interattive.
Veri e propri viaggi nel tempo.



Visite guidate con Avanguardie nei parchi del Salento

VISITE NEI PARCHI

Se sceglierai il parco naturale "Porto selvaggio e Palude del Capitano" (Nardò) ti garantiamo un caleidoscopio di situazioni; se preferirai il "Litorale di Ugento" conoscerai le molteplici facce dell'acqua. Nel parco "Isola di S.Andrea e litorale di punta Pizzo" (Gallipoli) godrai di ogni possibile sfumatura del verde e del blu. Nel parco "Costa Otranto-Santa Maria di Leuca e bosco di Tricase" avrai l'imbarazzo della scelta tra quali scenari ammirare.

Visite guidate con Avanguardie in Salento in barca e catamarano

Nel "Bosco e paludi di Rauccio" (Lecce) toccherai con mano l'evoluzione del paesaggio; nella riserva naturale orientata "Palude del Conte e duna costiera" (Porto Cesareo) vedrai i massi ciclopici adagiati sulla costa; nell'area marina protetta "Porto Cesareo" potrai navigare alla scoperta della sua biodiversità.
Con Avanguardie potrai visitare tutti i parchi pugliesi, compresi i nazionali "Gargano" e "Alta Murgia".
La natura protetta di Puglia sta aspettando te!


Visite guidate con Avanguardie nei centri storici

VISITE NEI CENTRI STORICI

Chiese e monasteri, palazzi e cortili, vicoli stretti e ampie piazze.Pietra morbida, lavorata da mani esperte, dal tempo e dal vento. Barocco ma non solo. Affacciati sul mare o protetti dalle serre, i centri storici sono generosi gioielli di arte e storia. Capitoli di un libro che non puoi non leggere.




Visite guidate interattive con Avanguardie a Porto selvaggio

VISITE INTERATTIVE

Cosa succederebbe se un gruppo di persone curiose
dei fatti del passato, seguendo un sentiero,
incontrassero un "cerchio del tempo"?
E se al centro di questo cerchio comparisse una guida
con tanta voglia di giocare?
Più o meno quello che succede ogni volta che decidiamo di spostarci sulla linea del tempo,
armati di fantasia ma anche di tanti fatti reali
da ricordare e rivivere.