• Facebook
  • Instagram
  • YouTube

29 marzo - 05 aprile

27 giugno - 04 luglio

31 agosto - 07 settembre

11 - 24 ottobre

04 - 12 dicembre

Salento,

Crocevia di popoli, ieri e oggi

DSC_0499.jpg

Il Salento,

la terra più ad est della nostra penisola,

è un ponte naturale verso l’Oriente ma accoglie popoli in transito da tutte le latitudini

sin dalla preistoria

e ne conserva le tracce.

Grotte incise e dipinte,

cripte affrescate,

castelli, chiese e palazzi

si intrecciano

a coste alte e rocciose,

calette di ciottoli

e lunghe distese sabbiose,

pinete

e angoli di macchia e gariga.

Un tripudio di colori e profumi per una terra fortemente bizantina

ma al contempo

Normanna e Aragonese,

con un carattere barocco unico,

di stampo medievale e marino.

Terra di poeti

ma anche di contadini sfruttati, ribelli, migranti.

Terra generosa,

terra saporita,

terra da scoprire.

Guido Piovene

in "Viaggio in Italia" scrisse

“Il Salento è una terra di miraggi, ventosa;

è fantastico, è pieno di dolcezza;

resta nel mio ricordo più come un viaggio immaginario che come un viaggio vero”.

Questo viaggio è guidato da una guida ambientale escursionistica e guida turistica di Avanguardie,

e venduto con l'organizzazione tecnica di Viaggi Solidali

DSC_0517.jpg

© 2020 Avanguardie

Le guide di Avanguardie sono Guide Ambientali Escursionistiche iscritte a LAGAP,  Guide Turistiche in conformità con la LR 13/2012 e svolgono attività professionale ai sensi della L 4/2013

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • YTbianco